PERSONAGGI

Paola Caruso: "Mia madre doveva lottare per me"

A Domenica Live la showgirl esprime i suoi dubbi sulla madre biologica

Condividi
"Sono delusa, sono arrabbiata con lei, lei poteva tenermi, lei poteva lottare per me. Io penso che lei l'ha sempre saputo: si è avvicinata dopo 35 anni, guarda caso quando tutte le altre persone che sapevano come è andata sono morte. Vorrei sapere la verità". Ospite a Domenica Live Paola Caruso spiega perché ha dei dubbi sulla madre biologica, la cui identità è stata rivelata solo di recente a Live - Non è la d'Urso.

"Nel mio cuore me lo sento che non mi ha detto la verità", dice in lacrime la showgirl, madre di Michelino, "lei poteva lottare per me e invece non lo ha fatto: tutte le versioni che mi ha dato su questa storia sono differenti, c'è qualcosa sotto".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
22 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154