L'intervista

San Valentino, l’ironia di Sgarbi su Salvini e Di Maio

Il critico d’arte e opinionista a #CR4 – La Repubblica delle Donne commenta la festa degli innamorati di coppie famose

Condividi
Il sarcasmo di Vittorio Sgarbi sulla festa di San Valentino dei politici italiani. Su tutti, Matteo Salvini con Francesca Verdini. "La cosa migliore che lui abbia fatto è suonare citofoni: hanno sbagliato a non farlo salire", ironizza il critico d'arte e opinionista, ospite di #CR4 - La Repubblica delle Donne con la compagna, l'attrice Sabrina Colle.

Ancora più sferzante il commento su Luigi Di Maio e la fidanzata Virginia Saba: "Si vede che lui non ha alcun interesse per la materia, guarda il semaforo", commenta Sgarbi a proposito di una foto del ministro degli Esteri con la compagna, "lui si maschera con belle fidanzate bionde. E lei è convinta che sia un vero uomo".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
13 febbraio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154