CIAO DARWIN

Gay Pride vs Family Day, Paolo Bonolis dice la sua

A Ciao Darwin va in scena la sfida fra Gay Pride e Family Day. Anche il conduttore decide di schierarsi

Condividi
“Perché l’amore non può provenire o può essere dato da due uomini o da due donne e invece può essere dato da sette suore? Questa è una domanda che io mi faccio. Perché no?”. Con queste parole Paolo Bonolis esprime il suo punto di vista durante il dibattito tra Family Day e Gay Pride nella seconda puntata di Ciao Darwin 8.

I capisquadra Vladimir Luxuria e Povia accendono il dibattito. Vladimir esprime la sua idea di famiglia in contrasto con le idee del cantante: “Ovunque c’è amore c’è famiglia, ovunque c’è rispetto c’è famiglia, ovunque c’è ascolto c’è famiglia. Quindi non facciamo delle famiglie di serie A e di serie B in base ai cavilli giuridici. Noi siamo famiglia, veniamo da una famiglia, creiamo una famiglia. Questa è la nostra famiglia, la famiglia dell’amore".

La puntata va in replica sabato 28 marzo in prima serata su Canale 5.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
27 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154