logoloading

CIAO DARWIN

Gay Pride vs Family Day, Paolo Bonolis dice la sua

A Ciao Darwin va in scena la sfida fra Gay Pride e Family Day. Anche il conduttore decide di schierarsi

Condividi
“Perché l’amore non può provenire o può essere dato da due uomini o da due donne e invece può essere dato da sette suore? Questa è una domanda che io mi faccio. Perché no?”. Con queste parole Paolo Bonolis esprime il suo punto di vista durante il dibattito tra Family Day e Gay Pride nella seconda puntata di Ciao Darwin.

I capisquadra Vladimir Luxuria e Povia accendono il dibattito. Vladimir esprime la sua idea di famiglia in contrasto con le idee del cantante: “Ovunque c’è amore c’è famiglia, ovunque c’è rispetto c’è famiglia, ovunque c’è ascolto c’è famiglia. Quindi non facciamo delle famiglie di serie A e di serie B in base ai cavilli giuridici. Noi siamo famiglia, veniamo da una famiglia, creiamo una famiglia. Questa è la nostra famiglia, la famiglia dell’amore".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
25 marzo 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154