LA RISPOSTA

Passaporto italiano, quando la fototessera non è valida

Cappelli, riflessi sugli occhiali, foto di profilo: cosa rende non valida una foto per il passaporto

Condividi
La fototessera per il passaporto italiano non è valida se si ha la bocca aperta al momento dello scatto. Questa è solo una delle ragioni che rendono inutilizzabili le foto: si possono portare gli occhiali da vista, ma con una montatura leggera e che non copra gli occhi, non si possono indossare cappelli, bisogna essere di fronte all'obiettivo e non di lato, non ci devono essere ombre.

Nella puntata di Chi vuol essere milionario? di giovedì 1 ottobre, il concorrente Andrea per rispondere correttamente alla domanda numero quattro da 2mila euro deve individuare qual è il motivo invalidante per una fototessera necessaria al passaporto italiano tra quelli proposti. Le opzioni a sua disposizione sono: bocca aperta, che è quella corretta, occhiali da vista, capelli sciolti, sfondo chiaro dietro.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
01 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154