55 passi nel sole

Per l'Ucraina Al Bano è una minaccia alla sicurezza nazionale

L’Ucraina inserisce Al bano nella lista nera, considerandolo una minaccia per la sicurezza nazionale

Condividi
L’Ucraina inserisce Al Bano nella lista nera, considerandolo una minaccia per la sicurezza nazionale. Lo riferisce l’agenzia Interfax: a compilare la lista è il ministero della Cultura ucraino, in base alle richieste del Consiglio di Sicurezza e Difesa nazionale dell'Ucraina, dei servizi di sicurezza ucraini e del Consiglio della Tv e Radio nazionali.

Nella blacklist ci sono 147 persone e ci sono precedenti celebri: anche Michele Placido entrò nella lista, così come molti altri artisti che hanno espresso posizioni a favore del governo russo o che intrattengono rapporti con il Cremlino.

Al Bano e Romina Powell hanno fatto tour in tutto il mondo, compresa la ex Unione Sovietica. Qui sopra alcune tappe della ultima tournée di Al Bano, che ha toccato, tra gli altri, l’Azerbaijan, la Cina, la Polonia.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
11 marzo 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154