55 passi nel sole

Al Bano chiede i danni all'Ucraina

Dopo essere stato inserito nella lista nera ucraina, Al Bano chiede il risarcimento danni e l'intervento di Strasburgo

Condividi
Al Bano chiede un risarcimento danni all’Ucraina per essere stato inserito nella lista nera della nazione, lo scorso 11 marzo.

Nella black-list, che è un elenco delle persone considerate una minaccia per la sicurezza nazionale, a fare compagnia ad Al Bano c’è anche l’attore Michele Placido e potrebbe rischiare anche il cantante Toto Cutugno. Il motivo dell'inserimento è rappresentato dai rapporti che il cantante avrebbe intrattenuto con la nemica Russia, in cui Al Bano si esibisce di frequente.

“Al Bano è cittadino del mondo ed amico di tutti, deve essere libero di andare in Ucraina; chiediamo al nostro governo di intervenire immediatamente perché hanno ingiustamente attaccato il simbolo della canzone italiana”, commenta Cristiano Magaletti, legale del cantante.

Qui sopra, Al Bano riceve uno speciale Tapiro d'oro da Valerio Staffelli, proprio per i suoi rapporti con l'Ucraina.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
18 marzo 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154